Mercoledi 22 novembre 2017 08:33

Napoli, tragedia a San Giovanni: donna muore tranciata da un treno
Un uomo ha perso la vita dopo essere stato travolto da un treno in transito all'altezza di un passaggio a livello tra le stazioni di Napoli San Giovanni-Barra e Portici-Ercolano

26 maggio 2017



NAPOLI - Una donna di 64 anni è morta dopo essere stata travolta da un treno lungo la linea tirrenica delle Ferrovie dello Stato tra le stazioni di Napoli San Giovanni-Barra e Portici-Ercolano. L'incidente, fanno sapere dalle Fs, si è verificato intorno alle 13,30. La vittima è stata investita all’altezza di un passaggio a livello regolarmente chiuso. I soccorsi non hanno potuto fare altro che rilevare la morte della protagonista del disgraziato incidente. Sul posto l’autorità giudiziaria per i rilievi di rito. Al momento la circolazione lungo la linea risulta ferma nell'attesa che il magistrato disponga la rimozione del cadavere. Trenitalia ha comunicato che è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale attraverso l'impiego di bus sostitutivi tra le stazioni di Torre Annunziata Centrale e Napoli San Giovanni-Barra. Gravi disagi per i viaggiatori con forti ritardi per i treni in transito lungo la linea.

 

© Riproduzione riservata