Lunedi 23 ottobre 2017 00:58

Il gip copia e incolla degli atti del pm, il Tribunale del Riesame scarcera sette presunti esponenti del clan Belforte




NAPOLI - Il Tribunale del Riesame ha disposto sette scarcerazioni nei confronti di altrettanti presunti esponenti del clan Belforte di Marcianise raggiunti due settimane fa da un'ordinanza cautelare nell'ambito dell'inchiesta sulla ramificazioni del clan nel casertano nell'ambito della quale sono indagati anche alcuni poliziotti che avrebbero fatto da scorta a Gigi d'Alessio. Il Riesame ha ritenuto che il gip abbia fatto "copia e incolla" rispetto agli atti del pubblico ministero avendo riportato «pedissequamente il contenuto della richiesta del pm, addirittura riproducendo la medesima suddivisione in paragrafi e utilizzando le stesse parole senza alcuna ulteriore aggiunta, commento o osservazione da parte del gip e quindi senza alcuna autonoma valutazione da parte di quest'ultimo». © Riproduzione riservata