Giovedi 19 ottobre 2017 07:40

Mary Magdalene, Hollywood sbarca a Napoli: scene in piazza Plebiscito

26 novembre 2016



NAPOLI - Napoli sarà teatro del prossimo colossal statunitense firmato Garth Davis, Mary Magdalene. L'ufficialità arriva dal Comune di Napoli, a seguito dell'accordo fra l'assessore alla cultura Nino Daniele e la Lotus Production, casa produttrice del lungometraggio.

In particolare, le riprese si svolgeranno in Piazza Plebiscito, luogo prescelto dal regista per la famosa cacciata dal tempio di Gerusalemme.

Nel cast del film figurano personaggi di fama mondiale come Rooney Mara e Joaquim Phoenix, a conferma dello spessore dell'accordo raggiunto dall'amministrazione De Magistris, che in diverse altre occasioni ha accettato di collaborare a produzioni cinematografiche di rilievo.

Per non parlare, poi, dell'indotto che genererà la scelta di Napoli come location della scena biblica. Infatti, oltre a ottenere un certo ritorno positivo sull'immagine della città, la collaborazione con il colosso cinematografico produrrà anche un considerevole indotto.

Saranno diverse, infatti, le aziende di servizio locali che saranno coinvolte nella giornata di riprese.

Sarà inoltre donato al Comune dalla Lotus Production un video di backstage che documenterà la trasformazione scenografica della piazza nella location sulla quale sorgeva il tempio di Gerusalemme.

© Riproduzione riservata