Scampia, branco riduce in fin di vita giovane 21enne




NAPOLI - Brutale aggressione ieri sera nel quartiere Scampia di Napoli. Un gruppo di dieci ragazzi, tra i 14 e 18 anni, hanno accoltellato e malmenato con inaudita ferocia un giovane 21enne del rione Don Guanella, mandandolo all'ospedale in fin di vita. Provvidenziale è stato l'intervento di una pattuglia dalle Polizia che ha evitato il peggio. Gli agenti sono riusciti a bloccare ed arrestare un componente del branco, proprio, l'accoltellatore, un quindicenne di Secondigliano. Migliorano le condizioni del giovane che però resta in prognosi riservata al pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli. Rimane, invece, ancora ignota la causa dell'aggressione. © Riproduzione riservata