Lunedi 20 novembre 2017 23:51

Napoli. In giro per il Vomero con un flex, arrestato 20enne rumeno

27 gennaio 2017



NAPOLI - Un cittadino romeno di 20 anni, S. V., è stato arrestato dagli agenti della sezione Volanti del commissariato di polizia del Vomero, in collaborazione con l'Upg. Grazie alla segnalazione di un cittadino al 113, i poliziotti si sono messi sulle tracce del malvivente che si aggirava per il quartiere con un flex. Quando è pervenuta la segnalazione, il giovane aveva già danneggiato, in via Pitloo, il catenaccio messo a protezione di una porta in ferro di un locale, adibito a cucina-deposito, di pertinenza di un noto supermercato.

Il tempismo degli agenti e la descrizione fornita dal cittadino, in tempi rapidissimi, hanno consentito di rintracciare il giovane ed arrestarlo. I poliziotti, inoltre, nel corso del controllo, hanno rinvenuto e sequestrato, addosso al giovane, 7 bustine in cellophane trasparenti, contenenti marijuana. Il 20enne è stato sottoposto a fermo in quanto responsabile dei reati di tentato furto aggravato e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. Dopo aver trascorso una nottata alle camere di sicurezza della Questura, stamane, il ventenne sarà giudicato con processo per direttissima.

© Riproduzione riservata