Giovedi 17 agosto 2017 09:57

Giorno della Memoria, celebrazioni a Napoli: de Magistris ricorda due bimbi ebrei

27 gennaio 2017



NAPOLI - Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha reso omaggio alla memoria di Luciana Pacifici e Sergio De Simone, due bambini vittime napoletane del nazismo perché ebrei. Il primi cittadino ha deposto due corone di alloro in loro ricordo nel Giorno della Memoria. «Oggi è il giorno finale di un'intera settimana di celebrazioni che hanno coinvolto associazioni, scuole, le istituzioni - ha detto - Memoria per non dimenticare, ma anche per non distrarsi, nei tempi che viviamo, perché continuano a esserci situazioni inaccettabili, da quel che accade nel Mar Mediterraneo ai muri che si innalzano, alle guerre, al terrorismo». «Bisogna impegnarsi tutti per un mondo migliore - ha affermato - e chiaramente per poterlo fare è necessario non dimenticare quello che è accaduto nella prima parte del secolo scorso».

© Riproduzione riservata