Venerdi 17 agosto 2018 10:54

Napoli, furto negli uffici comunali a via Diocleziano: il ladro aggredisce gli agenti
Il ladro, intercettato dagli agenti della municipale, ha intrapreso una colluttazione culminata con l'arresto

27 febbraio 2017

NAPOLI - Un pregiudicato di 50 anni è stato arrestato a Fuorigrotta dalla polizia municipale per furto e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo dopo essersi introdotto negli uffici comunali in via Diocleziano, ha rubato il borsello di un dipendente contenente soldi e oggetti vari. Gli agenti, allertati dal personale comunale, sono intervenuti, bloccando l'uomo mentre tentava di allontanarsi. Il ladro, alla vista degli uomini della municipale, ha opposto resistenza, fino ad ingaggiare una colluttazione con gli stessi. Dopo l'arresto il malvivente è stato sottoposto al rito per direttissima, ricevendo una condanna due anni di reclusione da scontare agli arresti domiciliari e 400 euro di multa.

© Riproduzione riservata