Lunedi 20 novembre 2017 02:56

Agguato in pieno centro a San Giovanni a Teduccio, grave 30enne




NAPOLI - Agguato in pieno centro a San Giovanni a Teduccio,  al corso Protopisani dove un uomo di 30 anni che era in compagnia della moglie è rimasto gravemente ferito. Erano da poco le 17:30 quando i sicari, divisi in due gruppi di uomini, alcuni a bordo di una vettura e altri due in sella ad una moto di grossa cilindrata, hanno iniziato a sparare contro l'uomo, a bordo della sua autovettura e raggiunto da un proiettile che gli si è conficcato in una spalla, quasi all'altezza del collo. Al momento il ferito è ricoverato per le gravi ferite riportate. Sul posto èè giunta la polizia scientifica che stanno ricostruendo la dinamica dell'agguato, sebbene non si esclude l'ipotesi del coinvolgimento di un innocente. In sostanza la vittima si sarebbe trovata al momento sbagliato e nel posto sbagliato in quanto colpito per caso nel bel mezzo della sparatoria tra i malviventi. Tuttavia gli inquirenti stanno battendo ogni pista senza tralasciare nulla. © Riproduzione riservata