Giovedi 23 novembre 2017 04:30

Napoli, sgominata banda di topi d’appartamento: tre arresti
I carabinieri hanno arrestato tre persone, originarie del rione Traiano, componenti di una banda di malviventi dedita ai furti in appartamento

27 marzo 2017



NAPOLI - «Noi guadagniamo solo i politici». Si vantavano di avere così tanti soldi di potersi permettere costose vacanze e uno stile di vita lussuoso. Tre persone, ritenute dei veri e propri specialisti in furti in appartamento, sono state arrestate dai carabinieri di Napoli in esecuzione di una ordinanza emessa emessa dal Gip di Salerno. Sono tutte accusate di associazione a delinquere finalizzata ai furti. Durante le indagini, coordinate dalla Procura di Salerno, i militari hanno accertato che nel periodo tra luglio e settembre 2016 la banda aveva commesso numerosi furti in case dei quartieri residenziali di Napoli e in tutta la Campania.

La banda di rapinatori, proveniente dal rione Traiano, operava in modo metodico, sempre con le stesse modalità: prima un sopralluogo per analizzare i punti deboli della casa da ripulire, poi il colpo. In una frase intercettata dai carabinieri si vantavano di aver incassato anche «4.000 euro in un solo mese».

© Riproduzione riservata