Martedi 21 novembre 2017 05:23

Evade dai domiciliari per ristrutturare un muretto, arrestato 57enne di Agerola




NAPOLI - Era agli arresti domiciliari per i reati di estorsione, produzione e traffico di stupefacenti ma ha deciso di evadere per controllare i lavori di ristrutturazione di un muretto di contenimento in un terreno di sua proprietà.

L'incredibile vicenda ad Agerola dove l'uomo, un 57enne ritenuto affiliato del clan "Afeltra-Di Martino", è stato riconosciuto in strada da una pattuglia dei carabinieri. L'uomo è fuggito tentando di raggiungere più velocemente dei militari la propria abitazione ma è stato arrestato sull'uscio di casa.

Il 57enne è ora in attesta di essere giudicato per direttissima.

© Riproduzione riservata