Venerdi 18 agosto 2017 03:23

Paura per il sindaco di Somma Vesuviana, accoltellato ad un braccio




SOMMA VESUVIANA (NA) - Choc a Somma Vesuviana dove il sindaco Pasquale Piccolo questa mattina di ritorno da Palazzo Torino è stato accoltellato, fortunatamente in maniere non grave. Il primo cittadino di Somma era in compagnia del suo collaboratore, quando, mentre stava andando a prendere l'auto parcheggiata nei pressi delle Porte del Parco, è stato avvinato da un uomo che da tempo vive in condizioni disagiate, avendo trovato sistemazione temporanea in macchina, che lo avrebbe colpito a coltellate ferendolo ad un braccio. Piccolo è stato trasportato alla clinica Trusso di Ottaviano dove i medici stanno verificando le sue condizioni che non destano preoccupazioni. Intanto i carabinieri hanno fermato l'aggressore rintracciato presso la propria autovettura. Al momento dell'arresto l'uomo non ha opposto resistenza. © Riproduzione riservata