Mercoledi 20 settembre 2017 09:31

Gigi D’Alessio, ancora in attesa per la consegna di un’ambulanza neonatale. «La burocrazie ferma la generosità»




NAPOLI - «Sono ormai due settimane che non si riesce a consegnare all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta l'ambulanza neonatale che abbiamo acquistato» così Gigi D'Alessio si sfoga ai microfoni de La Radiazza di Gianni Simioli e Francesco Emilio Borrelli. «Sono stati spesi 150mila euro per acquistare un'ambulanza neonatale dotata di tutto ciò che serve per il trasporto dei bambini appena nati che hanno bisogno di essere trasferiti da un ospedale all'altro ma non si riesce a metterla a disposizione dell'ospedale. La burocrazia ferma anche la generosità» spiegano i due conduttori, che sottolineano anche il paradosso dato dal fatto che «al momento, l'ospedale si serve di ambulanze prese in affitto e continua a pagare quando potrebbe averne una di proprietà, risparmiando soldi che potrebbe destinare ad altre attività». ©Riproduzione riservata