Cade dal letto e muore, tragedia all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta




NAPOLI - Tragico episodio all'ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 63 anni, ricoverato in osservazione in medicina d'urgenza a causa di una insufficienza epatica, è morto cercando di scendere dal letto per richiamare l'attenzione del personale medico.

Il 63enne è stato trovato in terra da alcuni infermieri durante il giro di controllo, inutili i tentativi di rianimazione. Increduli i parenti che hanno provveduto ad avvertire la polizia ed a sporgere regolare denuncia.

Colpa del letto

Come riportato da la Repubblica le forze dell'ordine hanno ascoltato anche le prime testimonianze del personale dell'ospedale San Paolo. Un tecnico del reparto ha puntato il dito contro quel letto, ormai obsoleto, e non idoneo alle esigenze di un paziente critico.

Il letto è stato sequestrato. Le indagini della polizia vanno avanti per ricostruire l'esatta dinamica e risalire ad eventuali responsabilità.

© Riproduzione riservata