Mercoledi 13 dicembre 2017 04:24

San Giorgio a Cremano, il sindaco vieta i botti per capodanno




SAN GIORGIO A CREMANO - Stop ai botti a Capodanno su tutto il territorio di San Giorgio a Cremano. Il sindaco Giorgio Zinno ha firmato l'ordinanza con la quale, per tutelare i cittadini e gli animali, si vieta l'utilizzo e l'esplosione dei fuochi pirotecnici in luogo pubblico su tutto il territorio del comune vesuviano. Presenti per le strade manifesti, volti a sensibilizzare l'opinione cittadina, con l'immagine di un bambino e la scritta 'Il Futuro è nelle tue mani, non bruciare la tua vita'. Anche nei vicini comuni di Portici ed Ercolano ordinanze restrittive in vista del capodanno con limitazioni e divieti alla vendita di fuochi pirotecnici. © Riproduzione riservata