Lunedi 18 dicembre 2017 13:59

Vandalizzato il belvedere di Tragara a Capri, divelte le panchine degli innamorati




CAPRI - Un affronto alla magia del belvedere di Tragara, a Capri. Ignoti hanno divelto le due panchine sulle quali generazioni di poeti e innamorati si sono sedute ad ammirare il panorama dei faraglioni. Una è stata lanciata nel sottostante dirupo, e l'altra abbandonata a qualche metro di distanza. L'atto vandalico è avvenuto probabilmente stanotte. «Mi spiace molto,ma è solo un atto stupido che non toglie niente alla magia del luogo». Peppino Di Capri commenta all'Ansa la vandalizzazione del belvedere dove fu composto il testo della canzone 'Luna caprese' che l'artista ha reso celebre nel mondo. © Riproduzione riservata