Sabato 22 settembre 2018 09:16

Pizzo ai commercianti di Chiaiano, arrestate tre persone del clan Lo Russo

27 dicembre 2016

MONDRAGONE (CE) -  Per costringere la vittima a versare la somma di denaro richiesta come tangente, non avevano esitato a esplodere numerosi colpi di pistola contro un commerciante della zona di Chiaiano, alla periferia di Napoli, e i suoi dipendenti nonostante la presenza nel negozio di diversi clienti.

È uno degli episodi contestati a tre persone arrestate su mandato della Dda di Napoli. Gli indagati sono ritenuti responsabili di due episodi estorsivi ai danni di commercianti per avvantaggiare il clan camorristico dei Lo Russo.

Agli indagati, oltre alle estorsioni, sono contestati anche i reati di tentato omicidio e detenzione di armi. Nel corso delle perquisizioni gli investigatori hanno rinvenuto anche una pistola ed un kalashnikov con le munizioni.

I tre sono stati bloccati a Mondragone.

© Riproduzione riservata