Lunedi 23 ottobre 2017 04:25

Chiusa ricevitoria, faceva giocare bimbo di 9 anni




NAPOLI - Chiusa dai Carabinieri la ricevitoria del rione dei Miracoli, faceva giocare un bambino di appena nove anni. I Carabinieri stavano eseguendo un controllo nei centri scommesse del rione della Sanità e hanno trovato il baby giocatore puntare su sette squadre di calcio. Il bambino aveva appena giocato 2 euro sui risultati di sette incontri che, se si fossero allineati tutti, gli avrebbero consentito di vincere 1.028,50 euro. Il piccolo è stato affidato ai genitori, mentre la ricevitoria è stata chiusa e al titolare è stata comminata una multa di 6.666 euro. © Riproduzione riservata