Lunedi 11 dicembre 2017 03:09

Arriva il farmaco sospeso: al Gambrinus vitamine per le mamme della Terra dei fuochi




NAPOLI - Visto l'enorme successo del caffè sospeso l'oncologo della fondazione Pascale e membro del direttivo Isde-medici per l’ambiente, Antonio Marfella, ha deciso di seguire la scia lanciando un'iniziativa simile rivolta alle madri della Terra dei fuochi. Così giovedì prossimo 30 aprile alle 0re 11:00 al Caffè Gambrinus sarà possibile acquistare delle confezioni di acido folico e vitamina B12 prodotte al prezzo di un caffè, per donarle con una formula simile a quella del caffè sospeso, alle madri in gravidanza appartenenti ad uno dei comuni della Terra dei fuochi. «L'iniziativa - spiega Marfella - va a tutelare la salute materno-infantile già nel periodo prenatale, perseguendo l’obiettivo di garantire alle donne in pre-gravidanza di Terra dei Fuochi la somministrazione di acido folico, secondo le più recenti raccomandazioni Oms e in particolare alle donne in gravidanza un ambiente sicuro e l’implementazione delle linee guida sulla gravidanza fisiologica». © Riproduzione riservata