Domenica 20 agosto 2017 13:51

Colpo della Guardia di Finanza, sequestrato yacht di lusso a un elemento di spicco del clan Contini




NAPOLI - Uno yacht di lusso appartenente a Ettore Bosti, alias 'o russo, esponente di spicco del clan Contini, è stato rintracciato e sequestrato dalla Guardia di Finanza di Napoli. Lo yacht, un Atlantis di 14 metri dal valore di circa 500 mila euro, è stato ritrovato in un piazzale privato nell'agro puteolano, e risultava intestato ad un prestanome arrestato in un blitz qualche settimana fa insieme ad altre 34 persone. L'imbarcazione, già sfuggita a un sequestro lo scorso 2 marzo, era utilizzato da Bosti per le sue vacanze in Italia e nel Mediterraneo. © Riproduzione riservata