Avvistato uno squalo nelle acque di Napoli




NAPOLI - Uno squalo nelle acque di Napoli: l'avvistamento è avvenuto precisamente al largo di Nisida da parte di un apneista uscito in mare per una giornata di pesca. Lo squalo, lungo circa due metri, si era imbrigliato nella lenza della canna, per cui l'uomo ha dovuto tirarlo in barca per poterlo liberarlo e lasciarlo libero di tornare in mare. Secondo quanto si apprende da Fanpage, si tratterebbe di un esemplare di "pampano", un rinvenimento alquanto insolito nelle nostre acque. L'ipotesi è che sia arrivato fin qui seguendo la scia di qualche nave transitata al largo del golfo di Napoli, prima di perdersi. © Riproduzione riservata