Venerdi 24 novembre 2017 21:25

Casoria, identificata la babygang del treno Napoli-Caserta. Tra loro anche un 11enne




CASORIA - I carabinieri della locale stazione di Casoria che hanno avviato le indagini sul danneggiamento del regionale Napoli-Caserta e l'aggressione al capotreno, hanno identificato i responsabili. Secondo quanto riportato da Omninapoli la babygang era composta da 12 giovani, 11 minorenni di cui 4 ragazze. I militari dell'Arma hanno denunciato all'autorità giudiziaria 10 ragazzi tra i 14 ed i 22 anni mentre per due di loro, non imputabili in quanto di età compresa tra gli 11 ed i 13 anni, è scattata solo la segnalazione al Tribunale per i minorenni di Napoli. Il regionale da ieri sera è stato messo sotto scorta con agenti della Polfer a bordo visto che l'episodio del 26 agosto fa seguito ad una denuncia analoga del 9 agosto scorso. Ora gli inquirenti  sono al lavoro per cercare di capire cosa abbia fatto scattare la furia devastatrice in questi giovanissimi ragazzi. © Riproduzione riservata