Sabato 16 dicembre 2017 08:24

Paura nella notte a Soccavo, esplode una bomba in via Colasanto




NAPOLI - Una bomba è esplosa questa notte alla periferia occidentale di Napoli, precisamente a Soccavo, teatro da tempo di una faida di camorra combattuta tra "stese" e agguati. E in effetti si tratta, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, dell'ennesimo atto intimidatorio: nel mirino questa volta è finita l'automobile di una donna, madre di un pregiudicato trentenne considerato molto vicino a uno dei clan egemoni della zona. La vettura, una Renault Clio, è andata in fiamme dopo la deflagrazione in via Domenico Colasanto, esattamente di fronte lo stabile dove la donna risiede. Danneggiati anche il portone del palazzo, mentre non si segnalano per fortuna feriti. Subito dopo l'episodio, sul posto sono giunte le volanti della Polizia di Stato che conducono le indagini.