Giovedi 21 settembre 2017 19:46

Camorra, arrestato reggente del clan dei Muzzoni




SESSA AURUNCA (CE) - I carabinieri di Caserta e gli uomini della Guardia di Finanza di Formia hanno arrestato la scorsa notte un uomo di 50 anni, ritenuto dagli inquirenti l'attuale reggente del clan camorristico dei "Muzzoni", attivo nella zona di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. L'uomo è stato fermato intorno alle 22.30 a bordo di un'auto, in compagnia della moglie e, alla vista dei carabinieri, ha tantato la fuga ma è stato raggiunto dalle forze dell'ordine dopo un breve inseguimento. Era latitante dallo scorso 17 novembre, quando il gip di Napoli aveva emesso a suo carico un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per estorsione aggravata dal metodo mafioso nei confronti di un commerciante della zona, ipotesi di reato contestatagli in concorso con altre cinque persone, tre delle quali arrestate lo scorso 14 febbraio. © Riproduzione riservata