Giovedi 14 dicembre 2017 07:24

Qualiano. Insulti e pernacchie, arrestato stalker condominiale




QUALIANO - «Cornuto! Malafemmina!». Con questi improperi un uomo perseguitava i vicini di casa a Qualiano, spalleggiato da moglie e figlia. Lui insultava, loro seguivano con le pernacchie. L'atteggiamento era oramai consuetudinario: lo stesso trattamento era riservato a tutti i condomini del parco. Qualcuno, però, non ce l'ha fatta più. E' partita una denuncia ai carabinieri che ha messo fine al caso di stalking condominiale. L'uomo è stato arrestato  dai carabinieri della Compagnia di Giugliano diretti dal capitano Antonio De Lise e confinato ai ai domiciliari in una abitazione lontana dalla sua attuale residenza.