Martedi 24 ottobre 2017 04:23

Avellino. Sparò al datore di lavoro, in manette 64enne




AVELLINO - I Carabinieri della Compagnia di Baiano ed in particolare i militari della Stazione di Montoro Superiore hanno arrestato un 64enne del posto, in esecuzione di un’ordinanza per la carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Salerno a seguito di condanna per tentato omicidio. L’uomo, già detenuto domiciliare, è stato tratto in arresto per i fatti risalenti all’anno 2014 quando, in provincia di Salerno, a seguito di una discussione per futili motivi con il proprio datore di lavoro, rientrava presso la propria abitazione e, armatosi della pistola regolarmente detenuta, ritornava e lo attingeva con diversi colpi, ferendolo. Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, il 64enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Avellino.

© Riproduzione riservata