Mercoledi 23 agosto 2017 00:45

Cardito, rubava maioliche del ‘600 da un’antica villa. Arrestato




ARDITO (NA) - Gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Afragola, nella giornata di ieri hanno colto sul fatto e arrestato un uomo di 39 anni che portava via pezzi di maiolica del '600 da un'antica villa, a Cardito.

Gli agenti transitavano in via Roma, quando hanno notato un'auto parcheggiata nei pressi della villa con i sediolini abbassati e il cancello in ferro dell'antica abitazione praticamente abbattuto. A questi elementi - già sufficientemente chiari per allertarli - si è aggiunto un'inequivocabile fracasso provocato dal martello demolitore, utilizzato per scollare le piastrelle dal pavimento.

Una volta entrati nell'abitazione, gli agenti hanno sorpreso il facinoroso nell'atto di prelevare le maioliche e sistemarle in una cassetta di plastica, che avrebbe poi caricato in auto. Immediatamente hanno preso in custodia l'uomo, che è stato sottoposto ai domiciliari fino a che non verrà processato per direttissima.

Gli arnesi utilizzati dall'uomo sono stati posti sotto sequestro e la villa è stata affidata all'usufruttario.

© Riproduzione riservata