Mercoledi 18 ottobre 2017 22:16

Forti raffiche di vento a Napoli. Volano calcinacci e cadono alberi: una donna ferita




NAPOLI - Dopo il mal tempo della giornata di ieri, sono fortissime le raffiche di vento che in queste ore soffiano sulla città di Napoli, creando non pochi disagi agli abitanti e al traffico stradale.

Si tratta di venti provenienti da Nord-Est, che corrono a una velocità di 35 nodi - circa 65km/h - e che hanno favorito, unitamente all'azione delle piogge, un abbassamento generale delle temperature, che si attestano attorno a minime e massime di 15° e 19°.

In città sono diversi i danni arrecati dalle raffiche di vento. In via Monteoliveto, in pieno centro cittadino, una napoletana di un palazzo a ridosso della Posta Centrale, è stata distrutta e i pezzi sono volati sul marciapiedi. Disagi anche a via Costantinopoli, dove un albero si è spezzato, rovinando al suolo e provocando il rallentamento del traffico.

È stato segnalato, inoltre, anche un distaccamento di pezzi di cornicione da un palazzo di piazza Dante, all'angolo con via Tarsia, la strada che conduce alla Pignasecca, sulla quale si avvicendano pendolari e studenti di ogni età. Tanta paura anche a Santa Teresa a Chiaia, dove il gazebo di un terrazzo è stato sradicato dal vento, volando in strada.

Fra gli episodi elencati, fortunatamente non c'è stato alcun ferito.

Diversa invece la situazione in via Chiaia, dove una donna è stata colpita alla spalla da un crollo di calcinacci, provocandosi una leggera contusione.

© Riproduzione riservata