Giovedi 19 luglio 2018 09:52

Napoli. Aggressione in piazza Plebiscito, due minori picchiati selvaggiamente
Ieri sera in piazza del Plebiscito si è consumata l'ennesimo atto di violenza minorile del weekend. A farne le spese due giovani di 15 e 16 anni.

28 novembre 2016

NAPOLI - Il weekend si è chiuso con un nuovo atto di violenza giovanile. Dopo l'aggressione di Posillipo, che ha ridotto un 15enne in fin di vita, e il fermo di un 13enne trovato in possesso di una lama di 18 centimetri, ieri sera si è consumata una nuova vergogna. Due ragazzi di 16 e 15 anni sono stati aggrediti e picchiati in piazza del Plebiscito da un gruppo di ragazzi, sembra tutti minorenni.

«Ci hanno aggrediti senza motivo»

I due, secondo quanto hanno riferito alla polizia, mentre stavano passeggiando sono stati accerchiati e picchiati selvaggiamente, senza alcun motivo. Gli aggressori si sono poi allontanati in sella ad alcuni scooter. Le vittime si sono poi fatti medicare all'ospedale "San Paolo": hanno riportato contusioni guaribili in 15 e 25 giorni. Sulla vicenda indaga la Polizia.

© Riproduzione riservata