Lunedi 25 settembre 2017 09:08

Si rifiuta di servire da bere, accoltellato da cliente in un bar di Agropoli
Protagonista dell'assurda vicenda un 30enne del posto

28 novembre 2016



AGROPOLI (SA) - Assurdo episodio di violenza la notte scorsa in provincia di Salerno, dove un uomo ha accoltellato il titolare di un bar perchè si era rifiutato di servirgli da bere. E' accaduto ad Agropoli, poco dopo le 4 di domenica notte, in un locale del centro. L'uomo, un 30enne del posto, nonostante il bar stesse chiudendo, si è rivolto al titolare, in procinto di abbassare la saracinesca, chiedendo con una certa insistenza una bevanda alcolica. Il gestore ha ovviamente declinato, spiegando che l'esercizio commerciale era ormai chiuso.

A quel punto il 30enne, seppur poco soddisfatto delle spiegazioni, si è allontanato: sembrava finita lì, invece è tornato poco dopo, questa volta armato di una lama. Ha quindi sfondato la porta del bar e si è avventato sul titolare, colpendolo a un fianco con il coltello. L'aggressore si è poi allontanato in tutta fretta, ma non è andato molto lontano. I carabinieri della compagnia di Agropoli, immediatamente intervenuti sul posto, sono infatti riusciti a bloccarlo. Per il balordo è scattata la denuncia per possesso di strumenti atti ad offendere, lesioni personali, danneggiamento e minacce.

© Riproduzione riservata