Martedi 22 agosto 2017 16:35

Choc a Chiaia, 51enne ucciso in strada con una coltellata alla gola
Secondo una prima ricostruzione la vittima si trovava in casa quando avrebbe ricevuto una chiamata al citofono

28 novembre 2016



NAPOLI - Un efferato omicidio è stato commesso questa sera a Napoli, nel quartiere Chiaia, dove un uomo di 51 anni è stato ucciso a coltellate in viale Maria Cristina di Savoia, all'altezza del civico 3. Secondo una prima ricostruzione la vittima, un ingegnere sposato e padre di due bambini, si trovava in casa quando ha ricevuto una chiamata al citofono, a seguito della quale è sceso per incontrare una persona.

Sarebbe quindi nato un diverbio, al culmine del quale il 51enne è stato ferito da una coltellata mortale che gli ha reciso la carotide. Sul posto gli agenti del commissariato San Ferdinando della Polizia di Stato e della sezione Volanti dell'ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli. La pista che si segue al momento è quella dell'omicidio per motivi personali.

© Riproduzione riservata