Martedi 22 maggio 2018 10:14

Napoli, sassaiole contro autobus a Fuorigrotta. Borrelli: «Subito bigliettai a bordo»

28 novembre 2016

NAPOLI - Ancora sassaiole contro gli autobus dell'Anm a Napoli. Ieri sera, a Fuorigrotta, due bus della linea 502 sono finiti nel mirino dei vandali. Poco dopo le 22 i due mezzi sono stati aggrediti a colpi di pietre che hanno danneggiato parabrezza e vetri delle porte laterali. L'episodio ha seguito un'altra sassaiola avvenuta nella stessa giornata. Il raid, spiega il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, potrebbe essere ascrivibile alle baby gang che, oramai, hanno eletto il lancio delle pietre contro gli autobus a passatempo.

«Reintrodurre subito i bigliettai»

«Ormai i bus e gli autisti sono diventati il bersaglio preferito dei vandali - afferma Borrelli - e si fa sempre più urgente la necessità di migliorare la sicurezza anche attraverso la reintroduzione del bigliettaio a bordo dei pullman, un modo per garantire anche nuovi posti di lavoro oltre che una maggiore sorveglianza utile per i dipendenti e per i passeggeri».

© Riproduzione riservata