Venerdi 20 ottobre 2017 09:10

Lamparelli, tolleranza zero contro microcriminalità




NAPOLI - Fausto Lamparelli è il nuovo capo della squadra mobile di Napoli. E' il quarto negli ultimi due anni e mezzo e sembra avere le idee ben chiare annunciando tolleranza zero contro la microcriminalità che nell'ultimo periodo sta attagliando la città. L'ultimo episodio, infatti, risale a ieri sera, all'interno della villa comunale, quando un ragazzo è stato accoltellato per difendere il proprio telefonino da un gruppo di giovani delinquenti. Dinanzi all'ennesimo caso di violenza Lamparelli, beneventano 51enne, proveniente da Genova, ha così dichiarato «Cercherò di far crescere il senso di sicurezza dei cittadini». © Riproduzione riservata