Martedi 26 settembre 2017 07:39

Napoli, blitz antidroga dei carabinieri tra Scampia e Secondigliano
Vasta operazione antidroga dei carabinieri che, con l'aiuto dei vigili del fuoco, hanno rinvenuto svariate dosi di sostanze stupefacenti.

29 gennaio 2017



NAPOLI - Carabinieri in azione tra Scampia e Secondigliano. I militari della locale stazione hanno arrestato un 39enne, trovato in possesso di 8 dosi di eroina-kobrett e di 80 euro ritenuti provento d’illecita attività. Il blitz antidroga è avvenuto con l'ausilio dei vigili del fuoco che hanno permesso ai carabinieri di avanzare, rimuovendo grate e ostacoli. Gli uomini dell'Arma hanno sequestrato 13 bussolotti contenenti crack e 8 bussolotti di eroina trovati in uno scantinato e nei pressi di un cortile delle Palazzine celesti.

Nel frattempo, riferisce Il Mattino, i carabinieri del nucleo operativo della Stella e della stazione quartiere 167 hanno bloccato un 25enne, di Afragola, e un 16enne del luogo incensurato. I militari hanno sequestrato 33 dosi di eroina, 23 di cocaina e 180 euro provento d’illecita attività. In una successiva perquisizione di un ascensore del lotto 582, in una busta di cellophane sono stati rinvenuti 52 grammi di eroina, 3 frullatori e una macchina per il sottovuoto, un bilancino di precisione e 4 chilogrammi di cilindretti vuoti usati per il confezionamento di droga.

© Riproduzione riservata