Lunedi 20 novembre 2017 12:51

Casal di Principe, in manette un’intera famiglia di rapinatori
Un'intera famiglia è stata arrestata dai carabinieri a Casal di Principe, era dedita ai furti servendosi di volta in volta di giovani collaboratori

29 marzo 2017



NAPOLI - Diciannove persone sono state arrestate dai carabinieri di Casal di Principe su ordine del gip del Tribunale di Napoli Nord. In manette è finita anche un'intera famiglia composta da da padre, madre, figlio e due generi. Per gli inquirenti sarebbero responsabili di almeno nove rapine e dieci furti compiuti quasi interamente nel 2016 - due gli episodi accertati nel 2015 - tra le province di Napoli e Caserta per un bottino totale di oltre 100mila euro. Una vera e propria banda familiare con la quale, di volta in volta, collaboravano altre persone, perlopiù ragazzi di 20 anni residenti tra Mugnano e Villaricca.

© Riproduzione riservata