Mercoledi 22 novembre 2017 08:35

Blitz anti racket, arrestate cinque persone a Marigliano

29 maggio 2017



MARIGLIANO (NA) - Arrestate dai carabinieri della stazione di Marigliano, in provincia di Napoli, quattro persone, tutte ritenute contigue al gruppo camorristico Capasso-Castaldo e ritenute responsabili di estorsione aggravata da finalità mafiose in concorso. L'ordinanza è stata emessa dalla Dda partenopea.

Al centro dell'inchiesta diversi episodi di estorsione commessi ai danni di un imprenditore di Marigliano. Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti al centro penitenziario di Secondigliano.

I carabinieri hanno tratto in arresto anche una quinta persona ritenuta responsabile di estorsione aggravata da finalità mafiose commessa ai danni dello stesso imprenditore. Si tratta di un 28enne di Brusciano, nel Napoletano.

© Riproduzione riservata