Domenica 19 novembre 2017 16:42

Svolta sulla morte di Sonia Cuomo, indagato per omicidio colposo funzionario comunale




AVELLA - Svolta nelle indagini sulla morte di Sonia Cuomo, la 19enne di Ponticelli morta lo scorso primo maggio dopo essere precipitata in un dirupo nella pineta comunale di Fusaro. La ragazza era in gita con delle amiche quando, non accorgendosi del precipizio, scavalcò la staccionata, cadendo per diversi metri in un burrone prima di finire in un torrente, dove morì sul colpo. Le indagini svolte dagli inquirenti si sono concluse con la notifica di un avviso di garanzia al responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Avella, che dovrà difendersi dall'accusa di omicidio colposo: secondo gli investigatori, infatti, la recinzione scavalcata da Sonia non era adeguata a segnalare il pericolo al quale la ragazza è andata inconsapevolmente incontro. © Riproduzione riservata