Venerdi 22 settembre 2017 12:01

Follia nel casertano, accoltella la sorella al culmine di una lite. Arrestato




FALCIANO DEL MASSICO (CE) - Follia familiare a Falciano del Massico, in provincia di Caserta, dove una donna di 34 anni è stata accoltellata dal fratello al culmine di una lite, scattata per futili motivi. L'aggressione è avvenuta presso l'abitazione della donna dove sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato l'uomo, un 45enne, che aveva tentato di darsi alla fuga. Accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere è ora a disposizione della competente autorità giudiziaria. Quanto alla donna è stata soccorsa e trasportata dai sanitari del 118 presso l'ospedale civile di Sessa Aurunca, nel casertano, dove i sanitari hanno riscontrato ferite d'arma da punta al fianco destro e alla regione lombare omolaterale, alla schiena. © Riproduzione riservata