Sabato 23 settembre 2017 00:25

Tensione al San Giovanni Bosco, paziente incendia le lenzuola e semina il panico nell’ospedale




NAPOLI - Attimi di terrore questa sera all'ospedale San Giovanni Bosco, dove un paziente ha incendiato le lenzuola del proprio letto, lanciandole poi tra le scale. Il tutto è avvenuto attorno alle 22, protagonista un uomo di 34 anni, assistito nel reparto di Medicina: si tratta di un tossicodipendente, soccorso nella struttura per uno scompenso epatico. Sorpreso a rubare sedativi, il 34enne ha iniziato a minacciare il personale sanitario, dopodichè ha smontato completamente il proprio letto ed ha dato fuoco alle lenzuola, gettandole tra il pianerottolo e le scale. Sul posto è intervenuta la polizia, ma a quel punto l'uomo era fuggito dalla struttura facendo perdere le proprie tracce. Verso la mezzanotte, però, il 34enne è ritornato al presidio ed è stato nuovamente preso in cura dai medici con l'eventuale valutazione di trattamenti psichiatrici. © Riproduzione riservata