Venerdi 24 novembre 2017 19:38

Napoli, rapinatori in azione al Vomero: bottigliate in testa al titolare della paninoteca




NAPOLI - Due uomini di 45 e 41 anni sono stati sottoposti a fermo dopo essere stati identificati come gli autori della rapina avvenuta nella notte tra venerdì e sabato scorso ai danni del titolare di una paninoteca del Vomero. Nonostante la presenza di un gruppo di persone sul marciapiede di fronte al locale, i due hanno fatto irruzione nella sala colpendo il titolare alla testa con una bottiglietta vuota dopo avergli intimato di consegnare loro l'incasso della serata di 1500 euro. Preso il bottino, uno dei due ha infierito nuovamente sul titolare del locale colpendolo per la seconda volta alla testa con una bottiglia prima di dileguarsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Vomero che, grazie alle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza interno e alle testimonianze raccolte tra i presenti, hanno individuato i due rapinatori, e nel corso di una perquisizione, ritrovato l'abbigliamento corrispondente a quello dei due malviventi. Per i due, riconosciuti dal titolare della paninoteca, è scattato immediatamente il fermo. © Riproduzione riservata