Martedi 22 agosto 2017 13:19

Sequestrati beni da 10 milioni di euro a due clan di camorra di Marano

29 giugno 2017



MARANO DI NAPOLI (NA) - Beni del valore di circa 10 milioni di euro, tra cui 18 cavalli da corsa, una barca di lusso di 15 metri ormeggiata nel porto di Pozzuoli e 23 immobili, tra ville e appartamenti, sono stati sequestrati nel Napoletano a 16 persone ritenute dai carabinieri elementi di spicco del clan "Orlando" e "Nuvoletta-Lubrano", entrambi operanti a Marano, in provincia di Napoli.

I militari del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno messo i sigilli anche a 78 rapporti bancari o postali, quote societarie di varie attività, tra le quali quelle di maggioranza di una scuola privata, 8 aziende e 2 esercizi commerciali.

Il provvedimento è stato emesso dopo una più ampia attività investigativa che il 18 aprile scorso aveva portato all'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 32 persone ritenute affiliate ai due clan.

© Riproduzione riservata