Emergenza vigili a Napoli, pochi e anziani secondo il rapporto Diccap




NAPOLI - Pochi e anziani. È questo il quadro con cui si trova a dover fare attualmente i conti la polizia Municipale di Napoli, stando al libro bianco consegnato dal sindacato Diccap al Comune e ai vertici del Corpo. Ad oggi il numero degli agenti in servizio è pari a 1853 unità, delle quali 232 dichiarate idonee a svolgere unicamente il servizio interno e 140 destinate ai servizi finanziari, corrispondenti all'ex settore legale gestione contravvenzioni e ricorsi. A ciò va aggiunta la questione anagrafica: quasi la metà dei vigili si attesta infatti oltre i 60 anni e circa 475 oltre i 50, mentre gli agenti al di sotto dei 30 anni risultano essere appena 28. A farne le spese sono soprattutto le periferie, completamente abbandonate durante i weekend, quando la maggior parte delle unità operative restano chiuse e quei pochi vigili in strada sono costretti a lavorare anche senza sitema di radio comunicazione. © Riproduzione riservata