Martedi 17 ottobre 2017 22:30

Napoli, tenta di violentare la vicina e accoltella il marito. In manette 33enne




NAPOLI - Un 33enne di nazionalità srilankese è stato arrestato con le accuse di tentata violenza carnale, tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo ha prima tentato di violentare una donna di 34 anni, sua vicina di casa, per poi ferire  con un coltello il marito che era accorso in difesa della moglie. Le grida della donna hanno attirato l'attenzione dei vicini che hanno chiamato la polizia. Il 33enne, nel frattempo, si è barricato in casa minacciando i presenti con un machete. Giunti sul posto, gli agenti del commissariato San Ferdinando e della sezione Nibbio sono riusciti a disarmare l'uomo ed a condurlo al carcere di Poggioreale prima che fosse aggredito dalla folla inferocita. L'episodio è avvenuto nella serata di ieri in vico Lungo Montecalvario, nel cuore dei Quartieri Spagnoli. Il marito della donna aggredita è stato medicato, ha riportato lesioni guaribili in 21 giorni. © Riproduzione riservata