Domenica 20 agosto 2017 03:59

Disastro aereo in Colombia, precipita charter: a bordo un’intera squadra di calcio brasiliana
Come rende noto in un comunicato l'aeroporto internazionale di Medellin, l'aereo aveva segnalato problemi all'impianto elettrico

29 novembre 2016



MEDELLIN (Colombia) - Un terribile disastro aereo si è verificato in Colombia, dove un charter con 81 persone (72 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio) si è schiantato in una zona montagnosa poco distante dalla città di Medellin, attorno alla mezzanotte di lunedì ora locale. Secondo quanto riportato dai media locali, il velivolo era partito dall'aeroporto internazionale di San Paolo, in Brasile, e aveva fatto scalo in Bolivia.

Un'intera squadra di calcio a bordo

A bordo si trovava anche la squadra di calcio della serie A brasiliana Chapecoense, diretta in Colombia per disputare la finale della Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional di Medellin. Il bilancio provvisorio è di 75 morti accertati e 5 superstiti (tra cui i calciatori Jackson Follmann, Alan Ruschel e Helio Zampier Neto). Tra le vittime anche Filipe José Machado, difensore brasiliano che ha vestito la maglia della Salernitana nel 2009. Come rende noto in un comunicato l'aeroporto internazionale di Medellin, l'aereo aveva segnalato problemi all'impianto elettrico.

© Riproduzione riservata