Martedi 26 settembre 2017 13:03

San Silvestro ai baretti a Chiaia, arriva l’ordinanza del sindaco: «Vietata la vendita di alcolici in vetro»

29 dicembre 2016



NAPOLI - Per evitare un replay di quanto accaduto alla vigilia di Natale ai baretti a Chiaia e quindi per limitare la fiumana di persone accalcarsi in via Cavallerizza, vicoletto Belledonne, via Alabardieri e piazzetta Rodinò, è scattato il divieto di vendere alcool in contenitori di vetro il 31 dicembre dalle 12:00 alle 24:00.

A disporlo un'ordinanza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris con la quale ha vietato categoricamente a tutti gli esercizi commerciali e ai pubblici esercizi di vendere per asporto bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in contenitori di vetro e vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro su aree pubbliche non oggetto di concessione di occupazione di suolo.

Nel pomeriggio del 24 dicembre sono state numerose le segnalazioni dell'eccessivo assembramento di persone, del consumo di alcolici e dell'abbandono di contenitori di vetro nella zona. Da qui l'ordinanza del sindaco anche in riferimento alla potenziale situazione di pericolo a cui sono esposti gli avventori dei baretti e gli stessi residenti, rimasti prigionieri delle proprie case senza avere libertà di uscire o di rientrare.

L'ordinanza prevede sanzioni di 500 euro per gli esercizi commerciali che non rispetteranno le disposizioni e di 50 euro per chi consumerà bevande in contenitori di vetro su aree pubbliche.

© Riproduzione riservata