Lunedi 25 settembre 2017 08:22

Aggredito autista dell’Eav a Bacoli, calci e pugni per aver chiesto il biglietto




BACOLI - Ennesima aggressione ai danni del personale dell'Eav. Stavolta è toccato ad un autista, malmenato in viale Olimpico, arteria centrale di Bacoli. La sua colpa? Aver chiesto il biglietto ad una coppia di fratelli, di 19 e 16 anni. I due non sono andati per il sottile. Non hanno mostrato il titolo di viaggio, di cui erano evidentemente sprovvisti, ma hanno colpito a calci e pugni il malcapitato autista. La vittima, subito dopo il fatto, ha allertato i carabinieri. Tempo poche ore i militari sono riusciti a individuare i due presunti responsabili, che sono stati denunciati alle autorità giudiziarie competenti. © Riproduzione riservata