Venerdi 22 settembre 2017 17:15

Napoli, depresso per il divorzio si lancia sui binari: morto 44enne di Torre del Greco

30 aprile 2017



NAPOLI - Non ce l'ha fatta il 44enne che questa mattina si è lanciato sotto un treno in partenza al binario 8 della Stazione Centrale di Napoli. L'uomo, originario di Torre del Greco, aveva riportato politraumi gravissimi perdendo la gamba nell'impatto violentissimo. Trasportato d'urgenza nel vicino ospedale Loreto Mare, è deceduto dopo ore di agonia. Gli uomini della Polfer sembrano intanto aver appurato i motivi del gesto: sembra infatti che la vittima fosse fortemente depressa per via della separazione coniugale in corso da sua moglie.

© Riproduzione riservata