Sabato 23 settembre 2017 04:00

Dramma alla Stazione Centrale di Napoli: 44enne tenta il suicidio lanciandosi sotto un treno in corsa

30 aprile 2017



NAPOLI - Orrore questa mattina alle 06:00 alla stazione Centrale dove un uomo di 44 anni di Torre del Greco, in provincia di Napoli, si è lanciato sui i binari di un treno in partenza.

Sebbene il convoglio si sia fermato in tempo, l'uomo è rimasto incastrato con la parte inferiore del corpo tra i binari tranciandosi la gamba destra. Sul posto vigili del fuoco e ambulanza impegnati a liberare il 44enne.

Immediato il trasporto all'ospedale Loreto Mare dove è stata necessaria l'amputazione dell'arto compromesso.

Da quanto accertato dalla polfer l'uomo ha tentato il suicidio in seguito ad un momento difficile legato a problemi personali.

© Riproduzione riservata