Domenica 20 agosto 2017 13:52

Base Nato di Napoli, nuovo hub anti-Isis operativo entro la fine dell’anno

30 giugno 2017



LAGO PATRIA (NA) - Napoli conferma il suo ruolo strategico come roccaforte della lotta al terrorismo. Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha annunciato:«L’hub per il fronte sud della Nato nel comando congiunto interforze di Napoli è sulla buona strada, sarà pienamente operativo entro fine anno».

Già nel mese di luglio la maggior parte delle strutture e degli uomini dovrebbe essere in grado di operare, al punto che già nei prossimi giorni nella base di Lago Patria potrebbe esserci la visita della delegazione parlamentare italiana della Nato con a capo il presidente Andrea Manciulli.

La lotta all’Isis dall’hub di Napoli prevede l’impiego di 90 ufficiali e militari dell’intelligence che saranno chiamati a gestire il contrasto al terrorismo con i mezzi all’avanguardia messi a disposizione dalla Nato. Il team d’élite, formato interamente da militari e analisti di altissime capacità, non avrà solo compiti operativi, ma dovrà studiare anche i fenomeni connessi alle modalità di radicalizzazione degli jihadisti.

© Riproduzione riservata