Sabato 23 settembre 2017 09:23

Incredibile pomeriggio di follia a Napoli, tre accoltellati nel giro di pochi minuti




NAPOLI - E' stato un sabato di pura follia a Napoli, in una giornata in cui si sono registrati ben tre casi di accoltellamento nell'arco di appena mezz'ora. E' accaduto tutto tra le 19 e le 19:30 di oggi. Gli episodi si sono verificati in zone diverse ma non lontane tra loro. Il primo accoltellamento è avvenuto in via Paladino, nei pressi di piazzetta Nilo al centro storico, dove un 19enne è stato colpito al torace; subito dopo è stata la volta di un 27enne ferito a Forcella, infine un altro giovane è stato accoltellato nella zona di Mezzocannone. I tre si sono presentati in rapida successione all'ospedale Loreto Mare per farsi medicare, il più grave è il ragazzo di 27 anni che presenta delle ferite piuttosto profonde. I ragazzi feriti hanno dichiarato di essere stati aggrediti e accoltellati a scopo di rapina. Non è escluso che dietro tutti i casi ci possa essere un'unica mano, una banda di rapinatori che possa aver messo a segno i blitz predatori uno dopo l'altro. La polizia ha avviato le indagini per approfondire tale eventualità, e per verificare se tra quanto successo oggi al centro storico e l'accoltellamento del 16enne in Villa comunale avvenuto nel primo pomeriggio di oggi possa esserci qualche collegamento. © Riproduzione riservata