Lunedi 23 ottobre 2017 21:04

Piromani investono un poliziotto a Mugnano, scatta la denuncia




NAPOLI - Due piromani, padre e figlio, sorpresi ad appiccare un incendio in un terreno a Mugnano, hanno investito un agente di Polizia fuori servizio che ha tentato di fermarli. Il fatto è accaduto a ridosso di una zona ampiamente popolata. Il poliziotto, nonostante le ferite provocate dall'impatto, è riuscito comunque a fotografare con il suo cellulare sia i due piromani che la targa della loro auto consentendone l'identificazione. Per il malcapitato sette giorni di prognosi e traumi a un ginocchio e a una spalla. Per padre e figlio, invece, rispettivamente di 68 e 36 anni, rintracciati dalla Polizia, è scattata una denuncia per incendio e lesioni personali in concorso. Nella loro abitazione la Polizia ha trovato e sequestrato 4 fucili da caccia e 55 cartucce calibro 12 regolarmente detenuti.